#veganamanontroppo. Ceci, curcuma e verdure: ecco la mia tavola allegra

Vita difficile quella di un vegano ma non troppo, soprattutto per quello che riguarda le domande dei curiosi ( o finti interessati) al mio tipo di alimentazione. Spesso mi sono sentita dire: “Ma quando si ride a tavola? Verdure, ortaggi e cereali sono cibi tristi…”. Ma come sono tristi?! Non c’è cosa più bella di una tavola imbandita e piena di colori! E quelli più belli li regala proprio la natura. Ad esempio una tavola così non vi mette di buon umore?

 

img-20160918-wa0027

E visto che l’immagine qui sopra è quella di una delle mie leccornie, vi lascio la ricetta dell’hummus di ceci rivisitata. E’ domenica e siete ancora in tempo per il pranzo.

Chi lo ha detto che l’hummus va fatta solo con i ceci? Qualche ricetta semi-crudista da alternare alla cucina “cotta” può essere un’alternativa nel vostro menù. Quando mangiamo frutta e verdura, talvolta anche cruda, le nostre cellule si ossigenano e questo aiuta a prevenire innumerevoli malattie tra cui il cancro e le malattie cardiovascolari. Dunque, accompagneremo all’humus di ceci delle verdurine crude. Ecco cosa ci occorre:

Ingredienti per 4 persone

3 carote

2 cetrioli

1 peperone rosso

3 gambi di sedano

1 barattolo di ceci precotti

1 barattolo piccolo di fagioli di soia

succo di limone

aglio

curcuma

pepe

cumino

olio extravergine d’oliva

latte di soia-riso

Procedimento:

Prendete i ceci precotti, metteteli nel frullatore. Aggiungete un goccio di latte di soia per farli frullare meglio, assicurandovi che sia quello senza zucchero, due cucchiai di olio extravergine d’oliva e cominciate a frullare. Aggiungete poi i fagioli di soia precotta con un cucchiaino di cumino e uno spicchio d’aglio o una spolverata d’aglio essiccato. Ne basta davvero poco! Frullate ancora. Dopodichè aggiungete i curcuma e pepe. Questa combinazione è necessaria: la curcuma non è biodisponibile. Per beneficiare delle sue proprietà, ha bisogno di un attivatore, il migliore è il pepe nero. (Per scoprire tutte le proprietà benefiche della curcuma clicca qui). Se i ceci sono quelli precotti non hanno bisogno dell’aggiunta di sale. Adagiate la crema ottenuta in una ciotola e tocco finale, una spolverata di prezzemolo e un filetto d’olio extravergine d’oliva! Tagliate le verdurine e listarelle e servite.

Buon appetito!

 

Articoli suggeriti