software gestionale

Cyber: Ofcs organizza in Sicilia il roadshow sulle frontiere del digitale

Blockchain e intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood

Il 6 e 7 giugno 2019 Ofcs.Report, in partnership con ResOnNetwork per la Fondazione Margherita Hack e con il patrocinio di Sicindustria ed Eeen e Manageritalia Sicilia, Afcea International – Capitolo di Roma, Anorc Professioni e Anorc Professioni Sicilia, il Dipartimento Bid (Business innovation development) dello Studio Viola – Specialisti in commercio internazionale, ha organizzato l’evento formativo dal titolo: “Le nuove frontiere del digitale: blockchain e intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood”.

I lavori si svolgeranno rispettivamente nei giorni di giovedì 6 giugno presso il Centro Congressi Maas – Mercati Agro-Alimentari Sicilia S.C.P.A. (SP70/Via Passo del Fico, 95121 Catania) e venerdì 7 giugno presso la sede di Sicindustria a Palermo (Via A. Volta, 44 – 90133 Palermo).

Oggetto del dibattito sarà l’innovazione digitale e l’applicazione al settore dell’agrifood, delle nuove tecnologie dei DLT e Blockchain, nonché IoT (Internet of Things). 

Modereranno i lavori l’onorevole Jose Marano, Deputata ARS del Movimento 5 Stelle e l’Avv. Davide Maniscalco, Partner ed Autore di Ofcs.Report – La percezione della sicurezza (https://ofcs.report).

Si discuterà, tra l’altro, anche del Disegno di Legge di iniziativa Parlamentare n. 333 del 06 agosto 2018, presentato all’Assemblea Regionale Siciliana dalla Deputata Marano sullo “Sviluppo di una piattaforma informatica multifunzionale Blockchain per l’applicazione ai servizi di tracciabilità dei prodotti agroalimentari”, in coerenza con i dettami europei fissati nel Regolamento 2002/178.    

Al roadshow interverranno, il dottor William Nonnis, Full Stack developer del ministero della Difesa, che ha delega alla Blockchain dal Sottosegretario di Stato, Mauro Nicastri e Roberto Reale di Aidr, nonché il mondo accademico con il professor Filippo Sgroi dell’Università degli Studi di Palermo – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali, e quello della ricerca scientifica con il professor Marco Santarelli, direttore scientifico di ReS On Network e Fondazione Margherita Hack, oltre ad Elena Albertini del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, Simona Riccio, Agrifood&Bio Social Manager, Marco Vitale di FoodChain e Saverio Ermanno Lorè, Presidente di Bologna Start up, importante network di start up innovative. 

Articoli suggeriti