Giorgia Meloni a Juncker: “Bevi di meno”

Leader Fratelli d’Italia risponde a presidente Commissione Ue: “Italia deve rispettare le proprie regole”

farmacia di turno

“Junker, bevi di meno”. E’ l’invito che arriva dal leader di Fratelli d’Italia al presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker. Il un video pubblicato su Facebook, Giorgia Meloni non usa mezzi termini: “Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker dice che la Commissione europea vigilerà sul fatto che il prossimo Governo italiano rispetti i diritti degli africani in Italia. Junker, bevi di meno. L’Italia deve rispettare le proprie regole. Quali sono i diritti che dovremmo rispettare? Quelli di gente che entra in Italia senza rispettare le nostre regole?”. E poi aggiunge: “In Italia non si entra illegalmente, se entri illegalmente devi essere rimpatriato. Questo è l’unico rispetto che noi pretenderemo dal prossimo Governo e se la Commissione europea vuole vigilare sul rispetto dei diritti, bene. Noi vogliamo vigilare sul rispetto del mandato popolare che hanno dato gli italiani lo scorso 4 marzo, che hanno chiesto espulsione per i clandestini”.

Non si placa dunque il botta e risposta tra alcuni esponenti politici italiani e i rappresentanti dell’Ue. Nei giorni scorsi è toccato, tra gli altri, al segretario della Lega, Matteo Salvini, che sempre su Facebook ha scritto su un post: “Proseguono le invasioni di campo. Dopo francesi e tedeschi, oggi è il turno del ministro degli Esteri del Lussemburgo Jean Asselborn. Spero che Mattarella non permetta al nuovo governo italiano di distruggere tutto il lavoro fatto negli ultimi anni in Europa. Confermo: all’estero stiano sereni, agli italiani ci pensiamo noi”.

Articoli suggeriti