software gestionale

Forze armate, CdM approva disegno di legge su riordino carriere

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, ha approvato un disegno di legge che prevede la delega al Governo per l’adozione di disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi in materia di riordino delle carriere del personale delle forze armate e delle forze di polizia. Lo comunica in una nota Palazzo Chigi.

L’obiettivo della delega – si legge – è quello di garantire l’equiordinazione tra le forze armate e quelle di polizia, colmando un disallineamento tra le principali leggi delega di disciplina dei comparti “difesa” e “sicurezza”, in modo da conformarsi anche ai pareri espressi dalle Commissioni parlamentari competenti nella fase di adozione dei decreti legislativi già citati.

Nell’esercitare la delega non si incide sulle dotazioni organiche complessive ma si prevede l’utilizzo delle risorse già stanziate e confermate con il decreto-legge “Sicurezza” (decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113), attualmente in fase di conversione.

Articoli suggeriti