software gestionale

“Fuori dall’euro male minore”. Non è Savona ma Tabellini

Nel 2014 anche il probabile ministro del Mef sosteneva: “In caso di crisi meglio uscita dall’euro”

“Se dovessimo tornare in una grave situazione di crisi finanziaria, cosa possibilie, io credo che l’alternativa preferibile sia l’uscita dall’euro”. A dichiararlo non è Paolo Savona ma Guido Tabellini, secondo gli ultimi rumors probabile Ministro dell’Economia del Governo Cottarelli. Il convegno, con Paolo Manasse (Università di Bologna); George Papaconstantinou (ex Ministro dell’Economia, ex Ministro dell’Ambiente Grecia); Lucrezia Reichlin (London Business School); Guido Tabellini (Università Bocconi); Charles Wyplosz (Graduate Institute of International and Development Studies, Ginevra) e Danilo Taino (editorialista Corriere della Sera) risale al 27 giugno 2014.

Per il momento in rete è sono disponibili solo due frammento di pochi secondi.

Attendiamo una versione integrale o eventuali chiarimenti a riguardo. 

Articoli suggeriti